CATTOLICA


Cordialità, gentilezza, buona cucina: questi i cardini dell’offerta turistica di Cattolica, meta ideale delle vacanze di famiglia.
Questa località offre il meglio nelle strutture a 3 e 4 stelle, con servizi di qualità, ambienti arredati con cura e servizi di prestigio, come piscina, centro benessere e sale convegni.
La Regina dell’Adriatico, infatti, riflette il suo stile inconfondibile improntato a classe ed eleganza nell’offerta alberghiera che, pur non essendo amplissima come quelle di Rimini o Riccione, offre tuttavia servizi di grande qualità.
Le occasioni migliori sono quelle riservate alle famiglie che troveranno facilmente ambienti attrezzati per bambini come mini club e stanze gioco, baby sitter ai pasti e possibilità di aggiunta culla o 3°/4° letto in camera.
Anche dal punto di vista dei prezzi, le offerte più vantaggiose sono rivolte alle famiglie e ai bambini.
Gabicce, affascinante e suggestiva, è una località molto più raccolta e dispone di un numero inferiore di hotel immersi nel verde o a ridosso delle spiagge, in genere comunque adatti a chi cerca relax e tranquillità, lontano dalle folle caotiche di altre zone più frequentate.

La Regina dell’Adriatico accoglie i suoi ospiti con eleganza e cordialità.
Viene scelta ogni estate da migliaia di famiglie in vacanza con i bambini grazie al suo carattere tranquillo e ai tanti servizi che offre ai più piccoli.
La vita della città si concentra soprattutto intorno alle spiagge: attrezzate, dorate e sicure, possiedono stabilimenti balneari all’avanguardia e funzionali.
Proprio sulla spiaggia si affaccia lo storico hotel Kursaal, edificio simbolo della città, davanti al quale zampillano le fontane di Cattolica in un sistema di vasche e giardini. Cattolica infatti è famosa per le sue fontane danzanti che ne animano le serate con suggestivi giochi d’acqua a ritmo di musica.
Una grande attrazione di Cattolica è l’Acquario, ospitato all’interno del Parco Le Navi, che offre la possibilità di fare il bagno con gli squali. Mare protagonista anche al Museo della Regina, diviso in due sezioni: Archeologia e Marineria.
Anche Gabicce mare si presta bene al turismo di famiglia per tranquillità e risorse su misura, ma aggiunge un tocco di esclusività e suggestione con la sua baia illuminata, il colle San Bartolo a picco sul mare e i ristoranti di pesce rinomati.
Accoccolata tra Emilia Romagna e Marche, offre ai turisti un felice mix culturale, storico ed enogastronomico, oltre a bellissimi panorami e bellezze naturalistiche tutte da scoprire, ad esempio partecipando alle escursioni organizzate nel Parco Naturale del San Bartolo durante l’estate.

All’Arena della Regina, durante tutta l’estate si svolgono spettacoli, musical e concerti di rilevanza internazionale.
La zona del porto invece, ospita “La notte magica delle vongole” l’ultima domenica di luglio: è un’occasione per assaggiare le vongole cucinate in molti modi diversi e ammirare lo spettacolo di 40 vongolare che sollevano il mare nelle fontana marina più lunga del mondo.
Spettacolo di colori e profumi, invece, in primavera quando si svolge “Cattolica in fiore”, mostra mercato di fiori e piante lungo le vie e le piazze della città.
Altrettanto ricchi di eventi sono in estate i paesi dell’entroterra: a Mondaino si svolge il Palio del Daino, a Saludecio l’800 Festival e a San Giovanni in Marignano la Festa delle Streghe.
A Gabicce, gli eventi più importanti sono: “Notti fra il Verde ed il Blu”, rassegna di musica lirica dal vivo e “De Gustibus”, che unisce cibo e spettacolo. Entrambe le iniziative prevedono appuntamenti settimanali durante l’estate.